Home scelte di vita Digiuno intermittente la soluzione ideale per la salute e per dimagrire

Digiuno intermittente la soluzione ideale per la salute e per dimagrire

2957
0
SHARE
digiuno intermittente

Digiuno intermittente: Non è una dieta ma un modello alimentare, non da indicazioni su cosa mangiare ma su quando mangiare.Tutti i benefici di questa pratica, dalla perdita di peso alla salute dell’organismo.

Diversamente da come si potrebbe pensare il digiuno intermittente è una pratica molto conosciuta ed usata in occidente, specie per perdere peso. senza contare che tale pratica apporta molti benefici per l’organismo.

Il digiuno intermittente non è altro che uno schema alimentare che alterna ore di digiuno ad ore di alimentazione (non eccessiva). Questa particolare pratica infatti fornisce indicazioni su quando mangiare e non su cosa mangiare, anche se è espressamente consigliata una dieta alternata alle ore di digiuno per far sì che tale pratica fosse più efficiente possibile

Il digiuno intermittente non è consigliato per chi soffre di pressione bassa, per i diabetici (riduce drasticamente l’insulina nel sangue), donne in gravidanza, per coloro che stanno assumendo farmaci per qualsiasi motivo e per coloro che hanno problemi di fertilità.

Esistono due principali metodi di digiuno intermittente, uno meno drastico e più continuativo, il metodo 16/8 noto anche come “protocollo di Leangains”, un altro più drastico e meno continuativo, il metodo 24.

Metodo 16/8 : protocollo di Leangains

Il metodo di digiuno intermittente 16/8 consiste nell’ alimentarsi solo ed esclusivamente in una fascia oraria di 8 ore e digiunare nelle restanti 16 ore. In pratica per rispettare questa regola il protocollo di Leangains prevede semplicemente di saltare la colazione, in modo da alimentarsi esclusivamente nella fascia oraria  di otto ore che va dal pranzo alla cena (13:00- 21:00), per poi digiunare fino al pranzo del giorno dopo (16 ore). Questo metodo può essere ripetuto ogni giorno per non più di 2 settimane.

Metodo 24

Il metodo 24 consiste nel digiunare per ben 24 ore, dalla cena del giorno prima a quella del giorno dopo. Vanno effettuati al massimo 2 giorni di digiuno a settimana distanti almeno 3 giorni l’uno dall’ altro. questo metodo può essere applicato al massimo per due settimane, quindi 4 giorni di digiuno assoluto.

https://www.salutecobio.com/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here