Home abusi di potere Nuovo divieto in Italia quest’estate? Ecco cosa cambia sulle spiagge italiane

Nuovo divieto in Italia quest’estate? Ecco cosa cambia sulle spiagge italiane

665
0
divieto di annegare

Con l’arrivo dell’estate torna anche la nuova stagione balneare. Dopo due anni di pandemia tutti noi non vediamo l’ora di poter tornare in spiaggia a rilassarci e a goderci le meritate ferie estive.

Ovviamente va ricordato che il virus non è “sparito” come per magia, ma semplicemente i vaccini lo hanno reso meno offensivo e per questo bisognerà comunque prestare molta attenzione. Se da una parte le regole anti-Covid si allentano, dalla Spagna potrebbero arrivarne altre riguardanti il fumo di sigaretta.

Nuovo divieto in Italia quest’estate? Ecco cosa cambia sulle spiagge italiane

In Spagna è stata approvato un divieto che entrerà in vigore da questa estate a partire da luglio 2022. Moltissime città, infatti, sono pronte ad emulare quanto stato realizzato a Barcellona. I turisti e i bagnanti a Barcellona non dovranno più fare i conti con mozziconi di sigaretta o fumo passivo a partire da luglio.

È proprio questa la decisione che è stata presa dalle autorità della seconda città più grande della Spagna, ovvero quella di vietare di fumare su tutte le sue spiagge della città. L’obiettivo è quello di offrire ai cittadini e ai turisti aree qualitativamente più sane e soprattutto generare meno rifiuti e rispettare l’ambiente. Una scelta green e salutare che potrebbe arrivare anche in Italia.

Possibile divieto anche nel nostro Paese?

Dopo questa scelta drastica da parte delle autorità spagnole, in molti si chiedono se tale mossa politica e ambientale arrivi anche in Italia. Alcuni comuni italiani hanno già messo al bando le sigarette nelle loro spiagge. Nonostante non ci sia una norma nazionale, alcune città balneari hanno in vigore delle ordinanze dove non si può fumare in spiaggia, in riva al mare o sotto l’ombrellone. Da nord a sud Italia le città che hanno detto stop al fumo in spiaggia per ora sono: Sanremo, Rimini, Ravenna, Pesaro, Alba Adriatica, Manduria, Porto Cesareo, Ponza, Anzio, Ladispoli, Olbia, Sassari, Capaci e Lampedusa.

fonte: TVZAP.it

LEGGI ANCHE: Spagna – divieto di annegare in spiaggia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.