Home allerta alimentare Lo zucchero è come l’alcol per i bambini: danneggia il fegato e...

Lo zucchero è come l’alcol per i bambini: danneggia il fegato e il cervello

311
0
zucchero e bambini
Loading...

Daresti un bicchiere di bevanda alcolica al tuo figlioletto? La risposta sarà sicuramente no. Nessun genitore darebbe alcol a un bambino. Soprattutto perché è noto per essere tossico, provoca gravi danni al corpo e dipendenza. Tuttavia, se hai l’abitudine di dare dolci e riempire i pasti di tuo figlio con lo zucchero, è possibile che tu stia facendo un grande danno al bambino, senza rendertene conto.

Uno studio nel Regno Unito, il National Diet and Nutrition Survey , ha dimostrato che lo zucchero consumato dai più piccoli può fare tanto male al fegato e al cervello quanto l’alcol.

In questo caso, il fegato metabolizza il fruttosio, una delle molecole di zucchero, come l’alcol, sovraccaricando l’organo che ha, tra le altre funzioni, il compito di eliminare le tossine dall’organismo.

Lo studio italiano su bambini e zucchero

Sta diventando sempre più comune per i bambini soffrire di problemi degli adulti, come il diabete e le malattie del fegato. Uno studio condotto in Italia ha valutato 271 partecipanti, con un’età media di 12,5 anni, e che avevano diete zuccherine. La ricerca ha rilevato che il 37,6% di loro aveva la staatoepatite non alcolica (NASH), una malattia che può causare danni irreversibili, portando a fibrosi e cirrosi.

Tra i principali cattivi dello zucchero in eccesso ci sono gli alimenti industrializzati. È comune per l’industria riempire i prodotti con lo zucchero, principalmente in articoli destinati ai bambini. Inoltre, è facile mascherare lo zucchero sulle etichette, poiché ci sono almeno 56 nomi diversi per quella sostanza.

Prodotti come yogurt, cereali e biscotti possono contenere una quantità di zucchero talmente grande da estrapolare il fabbisogno giornaliero del bambino in un solo pasto. Il fruttosio, menzionato negli studi, esiste anche nella frutta, ma non è nocivo, in quanto è accompagnato da vitamine e minerali essenziali per l’organismo e vengono metabolizzati in modo diverso.

Quindi stai molto attento a ciò che metti nel piatto di tuo figlio.

Di Cyntia Ferreira

Articolo originale su Greenme.br

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.