Home coronavirus Esplosione Coronavirus in USA: l’amministrazione Trump offre indicazioni confuse sull’uso delle mascherine

Esplosione Coronavirus in USA: l’amministrazione Trump offre indicazioni confuse sull’uso delle mascherine

443
0
Esplosione coronavirus USA
Loading...

LA SITUAZIONE GLOBALE USA

Più di 6,6 milioni di americani hanno presentato domanda di sussidio di disoccupazione la scorsa settimana. Il bilancio delle vittime globale supera i 50.000. La Marina ha rimosso il capitano di una portaerei dopo aver parlato di un focolaio di Covid-19.

INTANTO

Il presidente Trump si è scagliato contro i Democratici al Congresso giovedì per aver annunciato l’avvio di indagini di supervisione sulla risposta dell’amministrazione al coronavirus.

Si prevede che il CDC consiglierà a tutti gli americani di indossare maschere di stoffa in pubblico. Mentre Trump dice che non sarà obbligatorio.

L’amministrazione Trump sembra essere in conflitto riguardo alla raccomandazione di raccomandare a tutti gli americani di indossare maschere di stoffa se escono in pubblico, anche se i funzionari sanitari federali stavano rivedendo le linee guida per riflettere le nuove preoccupazioni che il coronavirus si sta diffondendo da persone infette che non hanno sintomi .

Fino ad ora, i Centri federali per il controllo e la prevenzione delle malattie, come l’Organizzazione mondiale della sanità, hanno consigliato alle persone comuni di non dover indossare maschere se non sono malate e tossiscono.

Parte del motivo era preservare le maschere di livello medico, comprese le maschere respiratorie N95, per gli operatori sanitari che ne avevano disperatamente bisogno in un momento in cui scarseggiano continuamente.

Durante un briefing alla Casa Bianca, giovedì sera, il presidente Trump ha dichiarato che la sua amministrazione “stava uscendo con i regolamenti” sull’uso delle maschere, ma ha sottolineato che la guida sarebbe stata del tutto volontaria. “Se le persone vogliono indossarli, possono”, ha detto.

Secondo un funzionario federale, il CDC si sta preparando a raccomandare a tutti di indossare i rivestimenti per il viso in ambienti pubblici, come farmacie e negozi di alimentari, per evitare di diffondere involontariamente il virus. I funzionari della sanità pubblica hanno continuato a sottolineare, tuttavia, che le maschere N95 e le maschere chirurgiche dovrebbero essere riservate per i medici e gli infermieri di prima linea, che hanno un disperato bisogno di equipaggiamento protettivo.

Per settimane l’amministrazione ha inviato messaggi in conflitto sulle maschere. Inizialmente, i funzionari hanno affermato chiaramente che le maschere dovrebbero essere indossate solo dai malati. Per qualche tempo, il signor Trump ha detto che le maschere potrebbero essere utili, ma anche le sciarpe andrebbero bene. I funzionari cinesi hanno espresso allarme per il fatto che pochi cittadini americani si stiano coprendo il naso e la bocca.

All’inizio di questa settimana, il Dr. Robert Redfield, direttore del CDC, ha confermato in un’intervista radiofonica che l’agenzia stava rivedendo le sue linee guida su chi dovrebbe indossare le maschere. Citando nuovi dati che mostrano alti tassi di trasmissione da parte di persone infette ma che non presentano sintomi , ha affermato che la guida sull’uso della maschera è stata “riveduta in modo critico, per vedere se esiste un potenziale valore aggiuntivo per le persone infette o che potrebbero essere infetto in modo asintomatico. “

La dottoressa Deborah Birx, coordinatrice della risposta virale, ha sottolineato che il distanziamento sociale, non le maschere, era ancora il passo più importante che gli americani potevano fare per rallentare la diffusione del virus. Giovedì ha supplicato gli americani di seguire le linee guida federali sul distanziamento sociale “fino a un certo punto”, affermando che il mancato rispetto di ciò manterrà gli Stati Uniti sulla ripida traiettoria che continua verso un elevato numero di casi e morti.

“Dobbiamo cambiare quella pendenza. Dobbiamo cambiare la curva logaritmica in cui ci troviamo ”, ha detto dei forti aumenti dei casi in molte parti del paese. “Vediamo paese dopo paese averlo fatto, ciò che significa negli Stati Uniti non è che tutti lo stiano facendo”.

“Saremo forti quanto ogni comunità, ogni contea, ogni stato, ogni americano che seguirà le linee guida”, ha detto. “E posso dirlo dalla curva, e come è oggi che non tutti gli americani la stanno seguendo. E quindi questo è davvero un invito all’azione “.

Sotto la spinta del sig. Trump, il dott. Birx ha osservato che alcune comunità negli Stati Uniti stanno facendo un lavoro migliore abbassando la curva ripida dei casi mantenendo le persone all’interno con le distanze sociali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.