Home coronavirus La Germania sospende la vaccinazione COVID-19: dubbi sulla catena del freddo in...

La Germania sospende la vaccinazione COVID-19: dubbi sulla catena del freddo in alcune città

416
0
vaccino anti covid 19
Loading...

FRANCOFORTE – La campagna tedesca di vaccinazione contro il coronavirus ha subito ritardi in diverse città dopo che i rilevatori di temperatura hanno mostrato che circa 1.000 stock prodotti da BioNTech e Pfizer potrebbero non essere stati mantenuti con freddi durante il transito.

“Durante la lettura dei registratori di temperatura racchiusi nelle celle frigorifere, sono dubbi sulla conformità con i requisiti della catena del freddo”, ha parlato in una nota il distretto di Lichtenfels, nel più grande stato della Germania, la Baviera.

Il personale medico ha scoperto che la temperatura in una cella frigorifera per il trasporto di vaccini era salita a 15 gradi Celsius, ha detto un portavoce di Lichtenfels, al di sopra del massimo di 8 ° C stabilito dai produttori.

BioNTech non era immediatamente disponibile per un commento. Pfizer ha indirizzato Reuters al suo partner tedesco per un commento sulla questione.

Il vaccino, che utilizza la nuova cosiddetta tecnologia mRNA, deve essere conservato a una temperatura ultra bassa di circa -70 gradi Celsius (-112 ° F) prima di essere spedito ai centri di distribuzione in scatole refrigerate appositamente progettate riempite di ghiaccio secco.

Una volta uscito dalla conservazione una temperatura ultra bassa, il vaccino deve essere mantenuto una temperatura compresa tra 2 ° C e 8 ° C per rimanere efficace fino a cinque giorni. I frigoriferi portatili da Pfizer sono dotati di localizzatori GPS in modo che le aziende possano affrontare problemi di archiviazione lungo il percorso.

fonte: financialpost.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.