Home coronavirus Usa, Moderna avvia la sperimentazione del vaccino sugli adolescenti

Usa, Moderna avvia la sperimentazione del vaccino sugli adolescenti

540
0
vaccinazione covid

L’azienda farmaceutica Usa Moderna ha annunciato oggi l’avvio della sperimentazione sugli adolescenti, dai 12 ai 18 non ancora compiuti, con le prime inoculazioni del siero mRna-1273.

Moderna ha reso noto inoltre che lo studio coinvolgerà 3 mila giovani negli Stati Uniti. “Siamo lieti di iniziare questo studio di fase 2/3 del  mRNA-1273 su adolescenti sani negli stati Uniti.

Il nostro obiettivo è avere per la primavera del 2021 dei dati che supporteranno l’uso del vaccino negli adolescenti in vista dell’anno scolastico 2021″, ha dichiarato Stéphane Bancel, Ceo di Moderna. E ha aggiunto: “Siamo incoraggiati dalla prima parte dello studio di fase 3 Cove negli adulti sopra i 18 anni e questo studio sugli adolescenti ci aiuterà a valutare la potenziale sicurezza del nostro candidato vaccino nella popolazione giovane.

Speriamo di riuscire a fornire un vaccino sicuro per proteggere gli adolescenti in modo che possano tornare a scuola in condizioni normali”. Lo studio viene condotto in collaborazione  con la Biomedical Advanced Research and Development Authority (BARDA), dell’Office of the Assistant Secretary for Preparedness and Response del Department of Health and Human Services americano. 

Sempre da appurare il reale impatto del virus sulla popolazione dei più giovani: anche in Italia nei mesi scorsi sono stati posti dubbi su questo aspetto dalle amministrazioni del territorio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.