Home politica L’età pensionabile resta a 62 anni in Francia. Quando un popolo sa...

L’età pensionabile resta a 62 anni in Francia. Quando un popolo sa farsi rispettare

484
0
sciopero francia

A una settimana dall’inizio della mobilitazione generale in Francia, dovuta all’ annuncio della riforma delle pensioni da parte del governo francese, quest’ ultimo sembra aver dato segni di cedimento verso il suo popolo.

Il premier francese Edouard Philippe, intervenendo al Consiglio economico e sociale di Parigi, ha svelato i contenuti della contestata riforma delle pensioni contro cui i sindacati nei giorni scorsi hanno organizzato uno dei più grandi scioperi generali degli ultimi tempi, i quali hanno praticamente bloccato la nazione proprio sotto le feste natalizie.

L’età legale della pensione, fissato in Francia a 62 anni, “non cambierà”, ha ribadito Philippe. La nuova riforma riguarda la soppressione di tutti i regimi pensionistici pesciali senza però toccare i nati “prima del 1975”.

Loading...

Anche se l’età legale di 62 anni per andare in pensione non cambia, il premier francese ha annunciato che si lavorerà all’introduzione di un sistema di “bonus-malus”, che spinga i francesi a “lavorare più a lungo” e raggiungere “l’età d’equilibrio” di 64 anni nel 2027.

“Senza forzarli, inciteremo i francesi a lavorare più a lungo”, il che oggi “è una necessità”.E poi: “Il futuro sistema di pensioni sarà lo stesso per tutti i francesi, senza eccezioni”.”E’ arrivato il momento di costruire un sistema universale di pensioni”, ha ribadito.

In pratica lo spostamento dell’ età pensionabile da 62 a 64 anni è solo slittato, ma siamo convinti che se non ci fossero state le proteste e gli scioperi generali, la riforma delle pensioni avrebbe fatto immediatamente slittare l’età per andare in pensione di 2 anni. E’ pur sempre un risultato ottenuto da un popolo unito pronto a far valere i propri diritti.

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.