Home rimedi Aglio fermentato nel miele: antibiotico, antibatterico, anti colesterolo

Aglio fermentato nel miele: antibiotico, antibatterico, anti colesterolo

1074
0
miele e aglio
Loading...
Miele e Aglio possiedono svariate proprietà terapeutiche ormai indagate in abbondanza anche dalla scienza. Per goderne appieno, li possiamo anche mettere insieme, così da sommare i benefici di ciascuno.

È arcinoto che sia l’uno che l’altro sono usati da millenni nelle medicine tradizionali di molti Paesi.

L’aglio contiene allicinazolfo e altri composti che esercitano un’azione antibatterica.

Il miele, dal canto suo, ricco di sostanze anti-radicali liberi come flavonoidi e polifenoli, può combattere le infiammazioni e dare una mano al sistema immunitario. Non solo, il miele è anche antibatterico e antimicotico.

Aglio fermentato nel miele: antibiotico, antibatterico, anti colesterolo

La preparazione che vi presentiamo qui di seguito ci permette di approfittare al meglio delle proprietà benefiche di ciascuno dei due ingredienti. Per realizzarla non servono abilità particolari.

Procedete così. Disponete degli spicchi d’aglio sul fondo di un barattolo di vetro, poi versateci sopra il miele fino a ricoprirli tutti. Occorre lasciare almeno un terzo del barattolo vuoto, perché la fermentazione che seguirà farà aumentare l’aglio di volume.

Il composto va conservato in un luogo asciutto e al buio per almeno una decina di giorni. Abbiate cura però di agitare il barattolo una volta al giorni.

Ma quali sono le proprietà benefiche di questo mix aglio-miele?

È antibatterico. Miele e aglio rallentano o arrestano la crescita dei batteri che causano infezioni di vario tipo.

È Antivirale. Alcuni tipi di miele posseggono sostanze che impediscono la replicazione di certi virus e quindi possono aiutare a prevenire o trattare raffreddore, influenza e altre malattie di origine virale. Uno di questi è il Manuka, che ha proprietà antivirali simili a quelle dei farmaci.

Fa bene al cuore. Miele e aglio possono infatti abbassare pressione e colesterolo e quindi possono essere utili nel prevenire l’occlusione delle arterie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.