Home rimedi Dormire sul lato sinistro: ecco i benefici e perchè devi farlo

Dormire sul lato sinistro: ecco i benefici e perchè devi farlo

1033
0
Loading...

Dormire sul lato sinistro porta benefici per la salute secondo i consigli dei più esperti e sostenitori dalla scienza. Sebbene i nostri corpi appaiano in gran parte simmetrici, il posizionamento degli organi ci rende asimmetrici internamente. Il modo in cui riposiamo influenza il modo in cui i nostri sistemi dirigono e trattano i rifiuti, il che dovrebbe far parte delle nostre aspirazioni generali sulla salute.

Puoi tenere traccia dell’allenamento, fare una colazione sana o iniziare la giornata con una nuova prospettiva. Perché non dare al tuo movimento intestinale la stessa attenzione?

Per alcuni, un movimento intestinale avviene come un orologio. Ma altri che vivono con la sindrome dell’intestino irritabile con costipazione , sindrome dell’intestino pigro , malattia infiammatoria intestinale o altre condizioni gastrointestinali, possono avere difficoltà a controllare questo elemento dall’elenco delle cose da fare. Quindi perché non lasciare che la gravità faccia il lavoro?

SUGGERIMENTO DELLO SPECIALISTA PER DORMIRE LATERALMENTE: Inizia dal lato sinistro di notte per prevenire bruciori di stomaco e consentire alla gravità di spostare i rifiuti attraverso il colon. Lati alterni se una spalla ti dà fastidio. Metti un cuscino solido tra le ginocchia e abbraccialo per sostenere la colonna vertebrale.

I benefici del dormire sul lato sinistro

Secondo l’antica medicina indiana, l’Ayurveda, avere l’abitudine di dormire sul lato sinistro del corpo avrebbe notevoli vantaggi. Vediamoli insieme:

  • facilita il drenaggio linfatico, ovvero l’eliminazione delle tossine che avviene più facilmente e più efficacemente quando il sistema linfatico è sollecitato sul lato sinistro del corpo. Disintossicare il nostro organismo è un’attività fondamentale e coricarsi verso sinistra migliora il suo funzionamento;
  • la milza lavora meglio. Posizionata sul lato sinistro, la milza è l’organo deputato al filtraggio del sangue, perciò se sdraiati sul fianco sinistro il lavoro della milza è facilitato dalla semplice forza di gravità;

Mentre dormi sul lato sinistro di notte, la gravità può aiutare il transito dei cibi ingeriti e digeriti attraverso il colon ascendente , quindi nel colon traverso e infine scaricarlo nel colon discendente – incoraggiando anche ad andare in bagno al mattino.

Posizioni di sonno laterali

  • Aiutano la digestione. Il nostro intestino tenue trasferisce i rifiuti nel nostro intestino crasso attraverso la valvola ileocecale, situata nell’addome in basso a destra. (Una disfunzione di questa valvola avrà un ruolo nei disturbi intestinali.)
  • Riduce il bruciore di stomaco La teoria secondo cui il sonno sul lato sinistro aiuta la digestione e l’eliminazione dei rifiuti è nata dai  principi ayurvedici , ma anche la ricerca moderna supporta questa idea. Uno  studio del 2010 su 10 partecipanti ha trovato una relazione tra la posa sul lato destro e un aumento dei casi di bruciore di stomaco (noto anche come  GERD ) rispetto a quando si posa sul lato sinistro. I ricercatori teorizzano che se giacciamo sul lato sinistro, lo stomaco e i suoi succhi gastrici rimangono più bassi dell’esofago mentre dormiamo.
  • Aumenta la salute del cervello. Le nostre menti beneficiano del sonno laterale per il collegamento tra intestino e cervello. Rispetto al sonno della schiena o dello stomaco, dormire sul lato sinistro o destro aiuta il corpo a eliminare dal cervello i cosiddetti  rifiuti interstiziali . Questa pulizia del cervello può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare l’Alzheimer, il Parkinson e altre malattie neurologiche.
  • Riduce il russare o l’apnea notturna. Dormire su un fianco impedisce alla lingua di cadere in gola e di bloccare parzialmente le vie respiratorie. Se il sonno laterale non allevia il tuo russare o sospetti di avere un’apnea notturna non trattata, parla con il tuo medico per trovare una soluzione che funzioni per te.

Il sonno laterale potrebbe anche farti diventare un compagno di letto migliore e lasciarti più riposato.

LEGGI ANCHE: Come usare il miele per dimagrire e dormire 8 ore di fila

E in gravidanza? Meglio dormire sul fianco sinistro.

Anche per le donne in gravidanza sarebbe preferibile dormire sul fianco sinistro del corpo in quanto

  • migliora la circolazione;
  • l’utero sembra non fare troppa pressione sul fegato;
  • migliora il fluire del sangue verso utero e reni;
  • dà un notevole sollievo alla schiena che in gravidanza si affatica ed è spesso dolorante.

Quindi anche in gravidanza attenzione alla qualità del proprio sonno, ad iniziare dalla posizione assunta per dormire: meglio il lato sinistro.

fonte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.