Home sanità Concorsi truccati: assunti medici ​”amici” delle case farmaceutiche

Concorsi truccati: assunti medici ​”amici” delle case farmaceutiche

4601
0
concorsi truccati
Loading...

VERONA 20 luglio 2017 – Favorivano l’assunzione di medici e paramedici di fiducia condizionando concorsi pubblici, percepivano soldi dalle case farmaceutiche in cambio della prescrizione dei farmaci, ricevevano il finanziamento da parte delle società farmaceutiche per convegni ed eventi.

Sono alcuni dei risultati dell’indagine “Dominio” condotta dai carabinieri del Nas di Milano sulla gestione «illecita e clientelare» di una Asst (Agenzie Socio Sanitaria Territoriale) di Milano.

Questa mattina i militari hanno notificato 4 avvisi di garanzia per accuse – a vario titolo – di corruzione, induzione indebita a dare o promettere denaro o altre utilità, abuso d’ufficio, truffa e riciclaggio.

La procura di Milano ha disposto 29 perquisizioni e 21 ordini di esibizione di documentazione eseguite nelle province di Milano, Monza e Brianza, Lecco, Varese, Vercelli, Verona, Piacenza, Bologna, Roma, Firenze, Latina e Palermo.

www.ilgazzettino.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.