Home @social Fotovoltaico gratis (ottimo) per tutte le famiglie italiane: reddito energetico 2023, chiedilo...

Fotovoltaico gratis (ottimo) per tutte le famiglie italiane: reddito energetico 2023, chiedilo immediatamente

132
0

Come sappiamo da quando è scoppiata la guerra in Ucraina i prezzi di luce e gas si sono impennati e per le famiglie pagare la terribile bolletta diventa sempre più difficile.

La stangata delle bollette è il vero allarme delle famiglie italiane. Un dramma che ha impedito a 5 milioni di famiglie di pagare le bollette di luce e gas ad ottobre.

Fotovoltaico gratis per tutti, finalmente

Proprio per questo il governo interviene con aiuti veramente forti e parte finalmente il reddito energetico.

Il reddito energetico è stata una buona idea del MoVimento 5 stelle perché garantire il pannello solare gratis a tutte le famiglie italiane. Il ragionamento in fondo è molto semplice più che erogare bonus all’infinito la cosa più semplice è quella di dotare le famiglie dei pannelli solari gratis in modo tale che l’energia la possano produrre da sole. Ma il reddito energetico per tanto tempo era stato purtroppo lettera morta.

Tanti aiuti in più contro la stangata energetica

Ma vediamo come il governo vuole sostenere le famiglie con il reddito energetico ma anche con l’ampliamento del bonus bollette. Infatti il bonus sociale sulle bollette dall’anno prossimo non sarà più per le famiglie con ISEE entro i 12.000 euro ma sarà per tutte le famiglie con ISEE entro i 15 mila euro. Questo significa che tante famiglie in più potranno beneficiare del bonus sociale sulle bollette.

Tra l’altro c’è sempre la possibilità di chiedere il bonus da €600 al datore di lavoro in busta paga per il pagamento delle bollette. Quindi per il prossimo anno si avrà un bonus sociale sulle bollette esteso a più beneficiari ma si avrà anche un bonus da €600 che continuerà ad essere regolarmente erogato. Ma la novità è proprio il reddito energetico.

Come avere il reddito energetico

Infatti il reddito energetico eroga ben 8500€ alle famiglie che abbiano un ISEE entro i ventimila euro. Quindi tutte le famiglie con un isee entro i €20.000 potranno avere ben 8.500 euro subito sul conto proprio per sostenere la spesa dell’acquisto ma anche dell’installazione dei pannelli solari.

Tutte le spese accessorie saranno sempre coperte dagli 8.500 euro in modo tale che la famiglia non debba sostenere nessun esborso per dotarsi dei preziosi pannelli solari. Dotandosi dei pannelli solari la famiglia potrà così produrre autonomamente la propria energia elettrica e quindi avere un corposo risparmio in bolletta.

Il reddito energetico era già partito in Puglia ma adesso parte anche nella regione Sardegna e ben presto anche tante altre regioni cominceranno a farlo partire. Quindi sebbene in maniera scaglionata in questo 2023 finalmente le famiglie potranno beneficiare del reddito energetico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.