Home @social Ragazzi sempre meno fertili?A Le Iene parla un influencer dopo i risultati...

Ragazzi sempre meno fertili?A Le Iene parla un influencer dopo i risultati dello spermiogramma | VIDEO

579
0
le iene influencer spermiogramma ragazzi
Loading...

Nel servizio di Aurora Ramazzotti abbiamo chiesto a 11 influencer di sottoporsi allo spermiogramma, il test che misura la fertilità maschile.

Uno di loro, Gianluca Tornese, ha ricevuto una brutta notizia e il giorno dopo la messa in onda ne ha parlato in diretta Instagram con la Iena

“È difficile per me parlarne, mi è caduto il mondo addosso”. L’influencer Gianluca Tornese parla in diretta Instagram con la Iena Aurora Ramazzotti dopo il servizio andato in onda venerdì 19 marzo in cui abbiamo chiesto a 11 influencer di sottoporsi allo spermiogramma, il test che misura la fertilità maschile. Qui sopra un estratto dalla diretta Instagram.

I giovani del 2021 hanno davvero perso il 50% della fertilità rispetto ai loro coetanei del 1980? La notizia è riportata dal New York Times. Per questo con Aurora Ramazzotti abbiamo chiesto a 11 influencer di sottoporsi al test.

“La conta degli spermatozoi è diminuita di più del 40% negli ultimi 40 anni”, dice Stacey Colino, scrittrice specializzata in temi di salute e psicologia. Tutto ci fa pensare che potrebbero diminuire ancora. Le cause? Clima, inquinamento, cibo, stress e tanti altri fattori legati alla modernità. “Non è ciò che mangiamo, ma quello che ciò che mangiamo assorbe dalla plastica in cui è impacchettato”, sostiene.

Così abbiamo chiesto ad Angelo Sanzio, Tommy A Canaglia, Denis Dosio, Claudio Sona, Gianluca Tornese, Mariano Catanzaro, Nathan Lelli, Luca Alberici, Giampaolo Calvaresi, Marco Cucolo, Lucas Peracchi di sottoporsi allo spermiogramma e per quasi tutti loro è stata la prima volta.




Uno degli influencer, Gianluca Tornese, ha ricevuto una brutta notizia e ha avuto il coraggio di aprirsi con noi in modo che quello che ha scoperto possa essere per altri un monito a farsi controllare. “Su undici influencer sono l’unico che è risultato poco fertile, quasi niente”, spiega Gianluca nella sua diretta Instagram dopo la messa in onda del servizio, nel quale il medico, alla lettura dei risultati, gli ha spiegato che “potrebbe essere una cosa momentanea. Bisogna capire la causa”.




“Mettetevi nei miei panni, mi è caduto il mondo addosso”, continua. “Sono fidanzato da due anni, sogno un futuro con la mia ragazza e con dei bambini. Sentirsi dire determinate cose è un po’ dura”. Ma Gianluca ha deciso di parlarne apertamente: “il servizio è utile per tante persone e tanti ragazzi per prevenire e fare il test”. “Ho ricevuto tantissimi messaggi di conforto”, racconta a Aurora Ramazzotti. “E anche messaggi di tantissime coppie che stanno intraprendendo un percorso. Io nel frattempo ho fatto tutto il possibile, mi sono affidato a una squadra che fa tutto. Mi hanno consigliato di fare tutti gli esami e poi di rifarli tra tre mesi per vedere le differenze, nel frattempo mi hanno dato delle cure da fare. Vediamo tra tre mesi come va. Nel caso fosse davvero così ci sono altre tecniche”.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.