Home @social Shock a Ostia, offre ai bagnanti bimbo di 2 anni in cambio...

Shock a Ostia, offre ai bagnanti bimbo di 2 anni in cambio di soldi: arrestato 25enne rom

605
0
rom ostia bimbo spiaggia
Loading...

Sul lungomare di Ostia, fermava i bagnanti per ‘offrire’ loro un bambino di due anni in cambio di soldi. A smascherarlo, però, è stato un turista, che ha subito allertato lo stabilimento della Guardia di Finanza.

È accaduto sul lungomare Amerigo Vespucci, all’altezza del Lido del Finanziere. Dopo la segnalazione del turista, i finanzieri hanno avvertito i colleghi del pronto intervento, che si sono messi subito sulle tracce dell’uomo. Quest’ultimo, però, era fuggito a piedi insieme al bambino, diretto verso il centro di Ostia, salvo poi abbandonare il minore su un marciapiede.

Un rom di nazionalità romena di 26 anni offriva le prestazioni sessuali di un bimbo di 2 anni che teneva per mano. È successo domenica sulla spiaggia di Ostia. A denunciarlo un turista che aveva ricevuto l’orrenda offerta. Subito una pattuglia della Guardia di Finanza è accorsa, ha inseguito l’uomo che ha provato ad opporre resistenza e l’ha arrestato evitando il linciaggio della gente che nel frattempo era accorsa.

Il balordo ha provato a sfuggire all’arresto in ogni modo, scappando e gridando che “il bambino è Dio“. Un totale delirio: è poi salito sopra le auto in sosta, scatenando il panico tra i bagnanti. Dopo essere stato bloccato, quando i carabinieri gli chiedevano chi fosse la madre del bambino, ha risposto: “Nessuno”.

Alla fine, alcune pattuglie dei finanzieri e del Commissariato Lido della Polizia di Stato hanno raggiunto l’uomo: il rom si è anche scagliato contro di loro nel tentativo, vano, di resistere all’arresto.

Guarda il video dell’arresto dell’uomo

Subito sono scattate l’identificazione e la denuncia. Il bambino, spaventato, è stato preso in carico da un poliziotto e portato all’ospedale Grassi di Ostia, dove il piccolo stato sottoposto ad alcuni controlli per accertarsi che stesse bene. Il bambino è stato tranquillizzato da una poliziotta e condotto in ospedale per accertamenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.