Home vaccini Vaccino Pfizer: infermiera portoghese muore due giorni dopo averlo fatto. Non aveva...

Vaccino Pfizer: infermiera portoghese muore due giorni dopo averlo fatto. Non aveva problemi, assicura il padre

568
0
vaccino anticovid portogallo infermiera morta
Loading...

Sonia Acevedo, un’infermiera portoghese, è morta improvvisamente 48 ore dopo aver ricevuto il vaccino Pfizer: attesi gli esiti dell’autopsia.

Lavorava nell’Istituto di oncologia di Porto e aveva ricevuto il vaccino Pfizer come previsto dalla campagna di vaccinazione anti Covid, facendo parte delle categorie prioritarie. Due giorni dopo però, il 1 gennaio 2021, l’infermiera portoghese Sonia Acevedo si è sentita male all’improvviso nella sua abitazione ed è morta. A riportare la notizia è il Daily Mail.

L’operatrice sanitaria aveva 41 anni ed era madre di due figli. Viveva insieme alla sua famiglia a Maia, vicino a Porto. La struttura ospedaliera in cui prestava servizio da circa 10 anni è una delle istituzioni sanitarie di riferimento nazionale nel trattamento e nella ricerca del cancro. Poco prima di morire, la donna aveva annunciato con soddisfazione sui social di essersi vaccinata.

Ti potrebbe interessare anche -> Report su Di Lorenzo: chi è Mr Vaccino, l’imprenditore che sta facendo grande il business dei vaccini

vaccino anti covid 19

Infermiera portoghese muore dopo il vaccino: attesa l’autopsia

Il padre di Sonia Acevedo, contattato dal quotidiano portoghese Correio da Manha, ha spiegato che l’infermiera stava bene prima di ricevere il vaccino e non aveva problemi di salute. “Voglio sapere cosa ha portato alla morte di mia figlia – ha detto – Lei aveva il Covid-19 ma non aveva alcun sintomo. Voglio delle risposte”.

Come riferito dai colleghi dell’operatrice sanitaria, dopo la somministrazione del vaccino non era emerso alcun effetto indesiderato. L’istituto di oncologia dove la donna lavorava ha espresso tramite un comunicato il proprio cordoglio ai familiari.

Ti potrebbe interessare anche -> Covid: overdose da vaccino anticovid in Germania

Inoltre nella nota pubblicata dall’ospedale viene sottolineato che le cause della morte saranno accertate dopo le procedure previste in queste circostanze. Per capire dunque l’origine del malore fatale dell’infermiera portoghese, si attendono gli esiti degli esami autoptici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.